Science Factory

Benvenuti nell'area disciplinare dedicata a tutti gli insegnanti delle discipline scientifiche della Scuola secondaria di primo e di secondo grado. In questa sezione potrete trovare non solo tantissimi articoli di approfondimento disciplinare e metodologico, ma anche materiali didattici, proposte di formazione e informazioni sulle proposte editoriali Linx, Paravia e Edizioni scolastiche Bruno Mondadori.

I nuovi webinar in diretta

Non perderti i nuovi webinar in diretta dedicati ai docenti delle materie scientifiche della Scuola secondaria!

Gli appuntamenti sono per giovedì 3 maggio, alle ore 15.30, con Giorgio Scita nel webinar La vita in movimento. Il viaggio delle cellule e delle metastasi; e per martedì 22 maggio, alle ore 15.30, con Fabrizio d'Adda di Fagagna, nel webinar Cosa succede se il DNA si rompe? L'instabilità genomica nell'invecchiamento e nel cancro.

L'evento al Politecnico di Milano

Siamo lieti di segnalarvi, in occasione del PiDay 2018, mercoledì 14 marzo, l'iniziativa del Politecnico di Milano per avvicinare tutti i giovani delle scuole superiori alla matematica.

Per informazioni >>

Pearson Italia e Fondazione Telethon.

Insieme per trasmettere l’importanza della ricerca scientifica. Ed è dalla condivisione di questo obiettivo comune che nasce il kit digitale Geni in gioco: un laboratorio di genetica virtuale e interattivo!

Leggi l'articolo >>

Le malattie genetiche rare: una sfida che riguarda tutti

Lo studio delle malattie genetiche rare permette di conoscere sempre più il funzionamento dei meccanismi biologici fondamentali per la nostra sopravvivenza.

Leggi l'articolo >>

I progressi della terapia genica

Curare le malattie genetiche agendo direttamente sul DNA (terapia genica) è una sfida che ha richiesto molti anni di sperimentazione, ma finalmente ha dato i suoi frutti!

Leggi l'articolo >>

Intervista a Luigi Naldini

Continua a crescere il numero di bambini che ritrovano la speranza di vita grazie alla terapia genica con lentivirus: un risultato grandioso, arrivato dopo oltre vent’anni di ricerca su un’idea ardita e coraggiosa.

Leggi l'articolo >>