Sportello Dirigenti di Scuola primaria e secondaria

Benvenuti nell'area dedicata ai Dirigenti di Scuola primaria e secondaria!

In questa sezione troverete utili contributi e aggiornamenti sul mondo della scuola, con una particolare attenzione agli aspetti normativi e organizzativi, a partire dal tema della formazione dei docenti, fino all'inclusione e all'alternanza scuola-lavoro. Inoltre raccoglieremo in questo spazio tutti gli aggiornamenti sulle iniziative Pearson riservate ai Dirigenti scolastici.

Corsi di formazione personalizzabili su richiesta delle scuole

Nell'ambito delle attività della Pearson Academy, anche quest'anno sono tante le proposte di formazione Pearson personalizzabili su richiesta delle scuole, di gruppi o di singoli docenti. Corsi certificati di inglese e informatica a cui si aggiungono corsi sui principali temi della didattica di oggi (competenze, inclusione, didattica digitale, alternanza scuola-lavoro).

Perché la formazione dei docenti? 

Non solo per legge, ma per soddisfare l'esigenza dei docenti stessi di rimanere costantemente al aggiornati in un ambiente - come quello della scuola - nel quale si muove una pluralità di soggetti in continua evoluzione, tra cui in particolare gli studenti. Da questo nasce l'importanza del confronto, con se stessi, con i colleghi, con le proposte più innovative.

Alternanza scuola-lavoro

Una sezione interamente dedicata ai progetti di Alternanza scuola-lavoro: proposte di formazione online e nelle scuole, articoli di aggiornamento e le risposte del nostro esperto alle vostre domande!

Il progetto Pearson Academy

Un ambiente di formazione, aggiornamento, ricerca e condivisione aperto a tutti i docenti della Scuola primaria e secondaria, guidato da un autorevole Comitato scientifico con l'obiettivo prioritario di migliorare l'apprendimento degli studenti.

L’efficacia del digitale a supporto dello studio

"Carta, penna e tablet" è una ricerca che Pearson Italia (con il contributo scientifico del Centro Ask dell’Università Bocconi) ha realizzato tra gli studenti della Scuola secondaria per fotografare il loro rapporto con le nuove tecnologie rispetto alle attività di studio.