Che cos’è Pearson Kilometro Zero per la Scuola primaria?

Una sfida possible insieme

Che cos’è Pearson Kilometro Zero? È l’iniziativa di Pearson per stare accanto a docenti e famiglie in un momento di scuola sospesa. Con suggerimenti e strumenti per accorciare le distanze e per sfruttare al meglio le opportunità del digitale, della rete, dei numerosi contenuti di qualità del nostro catalogo. Ma come si fa didattica a distanza nella Scuola primaria? La sfida è più complessa in questo caso.

di Barbara Bacchelli

Come abbiamo visto in queste settimane, la fantasia dei maestri e delle maestre non ha limiti e sono nate idee molto creative su come intendere la didattica a distanza: video lezioni, letture di albi o libri, lezioni in power point con audio, qualche video, qualche spunto di riflessione, tante schede, podcast. Molti istituti hanno implementato aule virtuali da registro elettronico e tanti docenti si sono attivati con piattaforme per restare in contatto con i bambini e non far mancare loro attività, spunti di lavoro, consigli contro la noia.
Se accorciare le distanze è più semplice nella Scuola secondaria, risulta senza dubbio più complesso nella Scuola primaria, perché non possiamo dimenticare che molti bambini hanno comunque bisogno di sostegno, di aiuto; molti bambini, in particolare nei primi anni della Scuola primaria, non sono ancora autonomi e non accedono da soli ai contenuti forniti da scuole e insegnanti. Hanno bisogno di stimoli e di guida. Non va sottovalutato inoltre il fatto che molti bimbi non passano le giornate con i genitori, molte famiglie sono in difficoltà, non possiamo dare per assodato che ovunque vi sia un computer o una stampante o comunque non tutte le famiglie sono organizzate per una vera didattica a distanza in questo periodo complesso.
Ecco allora che la nostra proposta per la Scuola primaria è stata concepita per essere organica, diversificata, semplice.

Abbiamo tenuto conto della necessità di avere spunti e materiali di tutti i principali ambiti disciplinari, di diverse tipologie: pdf, ma anche giochi interattivi, audio e video e non ci siamo fatti mancare i consigli #senzaschede dei nostri autori, che sono anche maestri.

Risorse digitali

Nella sezione Selezionate da noi: risorse didattiche pronte all'uso è disponibile una ricca offerta di schede (molte delle quali in biano e nero perché i toner sono preziosi) tratte dalle guide didattiche ai nostri corsi novità 2020 e audio per tutte le classi e tutte le discipline dalla prima alla quinta, suddivise per materie.
Sempre qui si trovano numerose risorse digitali, che comprendono esercizi interattivi, video, giochi, flashcards. Troverete inoltre una ricca sezione dedicata alla didattica inclusiva, con mappe e schemi tratti dai nostri A Colpo D’occhio.

Nella sezione I nostri obiettivi educativi trovate link e materiali tratti dalle nostre novità e dalle pubblicazioni più recenti in materia di Inclusione, Competenze (esperienze che attivano le competenze trasversali) e Sostenibilità (con spunti di lavoro su Agenda 2030), i tre principali obiettivi educativi delle nostre novità.

I consigli degli autori sono “ricette” suggerite dai nostri autori, che come molti colleghi insegnanti si stanno attivando per riuscire a trarre il meglio da questo momento: attività da fare senza schede e con un uso limitato del computer, per imparare in modo semplice e creativo, da soli o con la famiglia.
Questo sarà un appuntamento ricorrente di cui riceverete notifiche anche nel nostro gruppo FB: non dimenticate di seguirci: FB Pearson per la Scuola Primaria.

Le nostre Risorse digitali, perché se i bimbi hanno lasciato i libri a scuola, vogliamo ricordare che da anni i nostri corsi sono anche disponibili in versione digitale, accessibili con estrema facilità (guarda il video per vedere come accedere ai libri digitali Pearson) e sono ricchi di risorse di diverso tipo.
Abbiamo pensato che in questa occasione sia giusto illustrare in modo rapido le risorse digitali che caratterizzano le nostre proposte didattiche: i libri digitali, il Didastore, la MyApp Pearson con cui bambini, famiglie, insegnanti possono reperire le risorse audio e video semplicemente inquadrando i QR code (resi disponibili qui in maniera rapida).
Come detto, molte delle risorse sono recenti e tratte dalle guide o materiali a supporto delle nostre Novità 2020 che potrete iniziare a conoscere attraverso i video teaser, i Super o le brochure con materiali campione e un’introduzione ai progetti editoriali.

Formazione dei docenti

In questo tempo sospeso possiamo provare a prenderci cura anche di noi, per trovare nuove risorse, energie e idee per affrontare meglio che si può la complessità di questo momento, come genitori e come educatori. Date un’occhiata alla nostra sezione La formazione docenti: troverete numerosi webinar sulla didattica a distanza, sulla matematica inclusiva, sulla classe di inglese e a breve i webinar su educazione civica e sulle opportunità di vivere la lettura come occasione di riflessione e confronto. Altre occasioni di approfondimento sono offerte della nostra Pearson Library (ore e ore di formazione su argomenti specifici rilevanti alla Scuola primaria) e dalla videolezione di Stefano Rossi dedicata alla gestione delle emozioni a scuola e dalle lezioni di Mindfulness.

Novità 2020

Cliccando sui seguenti link si potrà accedere alle presentazioni delle nostre novità per il 2020. Si tratta di novità che ruotano attorno a queste parole chiave: accogliere, includere tutti, sviluppare talenti, preparare al futuro, valutare.
Troverete una rapida panoramica della struttura dei libri e dei loro autori, accompagnata, per L1, da pagine campione di tutti i volumi che compongono l’opera e dai 5 buoni motivi per scegliere quel titolo, che vi faranno arrivare direttamente al cuore del progetto.

Con la speranza di ritornare presto alla “normalità”, consapevoli che forse questa può essere anche un’occasione per inventare e riportare a scuola presto un modo diverso di fare scuola, auguriamo a tutti buon lavoro!

Accorciare le distanze nella Scuola primaria, si sa, risulta più complesso rispetto alla Scuola secondaria. Questo perché molti bambini, soprattutto nei primi anni, hanno bisogno di sostegno: non sono ancora autonomi e non accedono da soli ai contenuti forniti da scuole e insegnanti.

Da questa consapevolezza nasce Pearson Kilometro Zero per la Scuola primaria: una proposta concepita per essere organica, diversificata, semplice. Che tiene conto della necessità di avere spunti e materiali di tutti i principali ambiti disciplinari, di diverse tipologie: pdf, ma anche giochi interattivi, audio e video e non ci siamo fatti mancare i consigli dei nostri autori.

Scopri di seguito l'offerta completa >>

 

Barbara Bacchelli è direttore delle aree Scuola Primaria e Lingue Moderne di Pearson Italia. È stata coautrice di percorsi didattici di lingua inglese, di guide per la Scuola primaria e, recentemente, del Quaderno della Pearson Academy Inclusione a 360°. Ha coordinato il progetto Classe Dinamica di Pearson Italia per gli aspetti didattici ed editoriali.

Ti è piaciuto l’articolo?