Amano leggere, sanno scrivere

Il nuovo titolo della collana Insegnare nel XXI secolo, dedicato alla metodologia didattica del Writing and Reading Workshop

Un libro di Elisa Golinelli e Sabina Minuto per scoprire un metodo didattico che può facilitare i docenti di italiano nel difficile compito di insegnare ai loro studenti a leggere e a scrivere!

Disponibile in versione digitale
La versione digitale del libro - per smartphone, tablet e computer - è acquistabile in anteprima e in esclusiva sul sito Pearson con Carta del docente oppure Carta di credito! Una volta acquistato il libro sarà immediatamente disponibile nella tua area personale My Pearson Place, nella sezione ProdottiAccedi >>

Prezzo del volume in formato digitale:
€ 13,00

Carta del Docente

Carta di credito


Disponibile la versione cartacea in libreria

ISBN: 9788891911285
Prezzo della versione cartacea: € 18,00
Vai alla scheda catalogo >>

Cos'è il Writing and Reading Workshop?

Il Writing and Reading Workshop (WRW) è una metodologia nata negli Stati Uniti che ha come obiettivo insegnare a leggere e a scrivere. L’insegnamento di queste competenze, oggi, in Italia, può sembrare semplice ma non è così e lo testimoniano i dati allarmanti sulla lettura e sulla capacità di produrre o comprendere un testo scritto da parte dei nostri ragazzi.

L'idea centrale del WRW è che leggere e scrivere non siano abilità innate nell’essere umano; in quanto competenze, possono essere apprese purché siano insegnate in modo sistematico e continuativo. Questo significa porre l’attenzione sul processo di apprendimento e non solo sul prodotto. L'aspetto maggiormente convincente della proposta è la possibilità di sperimentare laboratori di scrittura e lettura in modo flessibile ma all'interno di una cornice pedagogica importante che contiene e struttura le attività.

Inoltre, il Writing and Reading Workshop è pienamente in linea con le Indicazioni nazionali e con le Competenze chiave europee per l'apprendimento permanente.

Perché sperimentare il Writing and Reading Workshop in classe?

Perché aiuta i ragazzi a vivere l'esperienza della lettura e della scrittura come un momento piacevole e gratificante: in che modo? I testi scritti sono prodotti reali e autentici, mentre le letture danno modo di esprimere e rivelare interessi, idee e opinioni tra compagni di classe.

Perché si tratta di un laboratorio didattico strutturato, ma al tempo flessibile e attuabile in ogni ordine di scuola e tipologia di classe e di alunni.

Perché anche i docenti, che guidano i propri studenti nell'apprendimento, si trasformano in scrittori: proprio come in una bottega rinascimentale l'insegnante scrive e condivide i propri testi per "dare l'esempio".

Perché è un metodo che consente una vera didattica inclusiva e individualizzata in cui ogni studente può seguire un percorso diverso e autonomo di scrittura e lettura, con i propri tempi e le proprie strategie.

La biografia delle autrici

Elisa Golinelli insegna italiano in una Scuola secondaria di primo grado del modenese. Negli ultimi anni ha approfondito la sua formazione in diversi campi, conseguendo un master in "Didattica e Psicopedagogia dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento" e un master DOL di II livello in "Tecnologie per la Didattica" presso il Politecnico di Milano. Dal 2016, come membro del gruppo "Italian Writing Teachers" (IWT), studia e sperimenta la metodologia del Writing and Reading Workshop. Tiene regolarmente corsi di formazione per la promozione della lettura e della scrittura per scuole e ambiti, librerie e biblioteche.

Sabina Minuto ha insegnato per diversi anni nella Scuola secondaria di primo grado. Oggi insegna in un Istituto professionale di Savona. Ha conseguito il master DOL in "Tecnologie per la Didattica" presso il Politecnico di Milano. Da sempre interessata alla didattica dell’italiano, da anni studia e applica la metodologia del Writing and Reading Workshop nelle sue classi. Si occupa di corsi di formazione per docenti e di teatro sociale.

La collana Pearson Academy Insegnare nel XXI secolo

Il volume fa parte della collana Insegnare nel XXI secolo. I titoli pubblicati nella collana propongono un aggiornamento teorico e pratico sui temi chiave della didattica di oggi e sui problemi e le strategie per l’apprendimento a tutti i docenti e i formatori che ogni giorno devono affrontare le sfide didattiche del XXI secolo.
Gli argomenti affrontati sono tra i più attuali: l'inclusione, la progettazione della didattica, la preparazione ai concorsi per docenti e dirigenti, la didattica cooperativa e capovolta, l'educazione civica e la cittadinanza e molti altri.