D come Dentro ai libri di testo

Tutti i nostri testi sono progettati in ottica inclusiva, con caratteristiche che li rendono adatti allo studio di tutti gli stili di apprendimento.

Perché i nostri libri sono inclusivi?

Perché sono accessibili per tutti

In tutte le pagine dei nostri testi vengono utilizzati criteri di leggibilità e chiarezza delle informazioni che agevolano la lettura e lo studio di chi ha diversi stili di apprendimento.

Perché propongono percorsi didattici che includono

Classe capovolta, apprendimento cooperativo, compiti di realtà: attività che promuovono la collaborazione e lo sviluppo delle soft skills. Per integrare il gruppo classe, includere in modo naturale e favorire la costruzione di un clima positivo e dinamico.

Perché offrono sintesi, mappe e glossari multilingue

Nei volumi sono integrati materiali per il ripasso e il recupero di tutti, dalle eccellenze ai Bisogni Educativi Speciali: sintesi dei contenuti principali e mappature dei concetti chiave. Sono inoltre presenti Glossari illustrati e in diverse lingue.

Perché non dimenticano nessuno

Per venire incontro alle esigenze delle classi con bisogni differenziati, offrono attività ed esercizi su livelli diversi di complessità per raggiungere per gradi le competenze disciplinari.

Primo obiettivo?
Leggibilità

Tramite testi chiari e facilmente leggibili, essenziali per supportare i diversi stili di apprendimento grazie a:

  • pagine molto ordinate per distinguere il testo da studiare e le parti accessorie;
  • inizio delle righe di testo sempre a sinistra e spaziatura maggiore sopra e sotto i paragrafi per aiutare chi ha problemi di spazialità;
  • righe mai troppo lunghe e testi non sillabati per poter seguire senza difficoltà i testi con lo sguardo e rendere più agevole la lettura.

Secondo obiettivo:
Comprensione

Tramite la chiarezza espositiva e l'attenzione alla costruzione sintattica, per rendere i testi accessibili e facilmente comprensibili a tutti  grazie a:

  • paragrafi e frasi brevi, con porzioni di testo ben scandite per individuare in modo immediato la scansione degli argomenti e frasi con soggetto all'inizio della frase e vicino al verbo per facilitare la comprensione;
  • costruzione delle frasi al modo attivo, senza doppi negativi, con l'utilizzo di connettivi e senza abbreviazioni;
  • glossari e immagini sempre a supporto del testo, tra cui diagrammi di flusso per spiegare le procedure, infografiche, mappe e schemi per fissare visivamente le informazioni.

Il  carattere è importante!

I criteri di leggibilità dei nostri testi sono frutto della collaborazione con Marco Zorzi, Professore Ordinario presso il Dipartimento di Psicologia Generale dell'Università di Padova, docente di Psicologia cognitiva e Disturbi dell'apprendimento.

Nei nostri testi semplificati utilizziamo il Diverda sans, un carattere tipografico che possiede specifiche caratteristiche che lo rendono facilmente leggibile:

  • una chiara distinzione tra le lettere simmetriche (p-q, b-d);
  • un'adeguata spaziatura tra le lettere, per non confondere fonemi quali vv-w oppure nn-m);
  • un'adeguata spaziatura tra le righe.

I nostri testi semplificati

Imparafacile, Easybook, Easy Learning, Apprendre facilement, Aprende facil, Leicht für alle 

Volumi per ragazzi stranieri, con DSA o BES, che riprendono gli argomenti del corso con linguaggio e didattica semplificati:

Il progetto didattico Pearson
Classe dinamica

Classe dinamica è il progetto didattico Pearson introdotto per la prima volta in Scintille, e ora esteso a tutte le discipline nei nuovi corsi Mille scintille, ON Accendi la mente e Pop English: per una didattica inclusiva, ideale per gestire classi multilivello, collaborativa e facilmente personalizzabile in base alle esigenze di ogni bambino!

Infatti, nei libri di testo e nella ricca guida per il docente sono presenti spunti didattici e materiali per supportare gli alunni nell'apprendimento e agevolare il lavoro dell'insegnante passo dopo passo, durante ogni fase della lezione.