Geni in gioco

Pearson e Fondazione Telethon: insieme per trasmettere l’importanza della ricerca scientifica

Una collaborazione per condividere l'impegno di Pearson e Fondazione Telethon nell'informare e nel sensibilizzare i ragazzi sul tema delle malattie genetiche rare a partire dai banchi di scuola. Ed è dalla condivisione di questo obiettivo comune che nasce il kit digitale Geni in gioco: un laboratorio di genetica virtuale e interattivo!

fondazione telethon

Geni in gioco: il kit digitale

Il kit digitale di Fondazione Telethon, realizzato da Pearson Italia, dà agli insegnanti la possibilità di affrontare una parte del programma scolastico di biologia approfondendo il tema delle malattie genetiche rare e agli studenti l'opportunità di acquisire conoscenze di biologia di base in modo interattivo e stimolante.
Geni in gioco, infatti, fa vestire ai ragazzi i panni di un ricercatore e affrontare un percorso interattivo, dalla diagnosi alla terapia di un paziente affetto da una malattia genetica rara.

Gioco interattivo

Il kit permette di acquisire, in modo innovativo, competenze in biologia di base, genetica e anatomia.

Malattie genetiche

La piccola biblioteca scientifica sulle malattie genetiche offre ulteriori contenuti utili per sviluppare ricerche e tesine.

Strumenti

Grazie a questo strumento, gli insegnanti potranno organizzare lezioni e momenti coinvolgenti per gli studenti, durante le ore di lezione.

Testimonianze

Per approfondire i temi i ragazzi avranno a disposizione quesiti da risolvere, pillole di approfondimento e testimonianze multimediali.

Iniziamo...

Il contenuto del kit

Dopo un iniziale test di verifica delle competenze di base, i ragazzi avranno a disposizione 27 percorsi interattivi di approfondimento su altrettante malattie genetiche rare. Sarà possibile effettuare una visita virtuale del laboratorio alla scoperta di test genetici e strumentazioni, oltre a una biblioteca scientifica e una videoteca con tante storie. Scopri come accedere a Geni in gioco sul sito di Fondazione Telethon.

Con le scuole per andare lontano

Attraverso i progetti educativi come Geni in gioco, Fondazione Telethon mette a disposizione di insegnanti e studenti dei prodotti didattici innovativi, digitali e semplici da usare, ideati per trasmettere il valore dell'unicità di ognuno e dell'inclusione, oltre all'importanza della ricerca per aiutare tutti i ragazzi affetti da malattie genetiche rare ad andare sempre più lontano.

Ogni giorno possiamo fare tanti piccoli passi per andare incontro ai nostri sogni, ognuno a modo suo. Ma i passi più grandi e importanti sono quelli che si fanno insieme, per andare lontano.

Informazioni utili

La missione di Telethon

Fondazione Telethon è una charity biomedica italiana, che dal 1990 sostiene la migliore ricerca scientifica in Italia per la cura delle malattie genetiche rare, patologie molto gravi per cui, nella maggior parte dei casi, non esistono cure.
 

Come ricevere il kit?

Fondazione Telethon propone Progetti Educativi gratuiti per ogni grado di scuola. Per ricevere i kit educativi Telethon compila il form online su telethon.it/scuole oppure scarica il modulo cartaceo, compilalo e invialo via fax o tramite mail: 06.44015513 | scuole@telethon.it.

Gli approfondimenti

Geni in gioco: il nuovo kit didattico

Geni in gioco è un laboratorio di ricerca virtuale che permette agli studenti di immedesimarsi nei panni dei ricercatori in un percorso interattivo che va dalla diagnosi alla terapia delle malattie genetiche rare.

Geni in gioco: idee per l’uso in classe

Geni in gioco può essere affiancato per migliorare la comprensione del funzionamento del corpo umano, per rendere concreti e comprensibili gli argomenti di genetica medica e utilizzato come percorso di approfondimento e per attività di orientamento e flipped classroom.

Le malattie genetiche rare: una sfida che riguarda tutti

Lo studio delle malattie genetiche rare permette di conoscere in modo sempre più approfondito il funzionamento dei meccanismi biologici fondamentali per la nostra sopravvivenza.

I progressi della terapia genica

Curare le malattie genetiche agendo direttamente sul DNA (terapia genica) è una sfida che ha richiesto molti anni di sperimentazione, ma finalmente ha dato i suoi frutti: si è rivelata efficace nella cura di alcune patologie e ha aperto la strada a nuove biotecnologie.

I successi di Fondazione Telethon

La Fondazione Telethon sostiene la ricerca sulle malattie genetiche rare dal 1990 e ha finanziato finora oltre 2600 ricerche. Questi studi hanno permesso di aumentare la nostra conoscenza sulla biologia umana e di sviluppare nuove terapie per malattie prima incurabili.

Intervista a Luigi Naldini

Continua a crescere il numero di bambini che ritrovano la speranza di vita grazie alla terapia genica: un risultato grandioso, arrivato dopo oltre vent’anni di ricerca su un’idea ardita e coraggiosa. E ora le possibilità terapeutiche sembrano tantissime.