Megalopoli – Per costruire comunità urbane sostenibili

Dal percorso Orizzonti sostenibili 

Siamo nell’era delle grandi città, delle megalopoli affollate dove si concentra oltre il 50% della popolazione mondiale (e le previsioni sono che questa percentuale aumenterà ancora nei prossimi decenni). Una quotidianità sempre più complessa che necessita di consapevolezza e di azione da parte di ciascuno per una convivenza sostenibile e civile. Le nostre megalopoli devono sempre più diventare orizzonti sostenibili, ambientali e culturali, di cittadinanza e di convivenza democratica: orizzonti che il percorso declina in forma di brani d’autore in dialogo virtuoso fra passato e presente.

Aree disciplinari interessate: area umanistica, giuridico-economica e scientifica.

Quando si legge: i percorsi di lettura privati saranno sempre disponibili da novembre per gli insegnanti che adottano i manuali Pearson inseriti nel progetto.

Come partecipare: guarda il videotutorial >>

Elenco letture

  • Charles DICKENS, Tempi Difficili (1854).
    Traduzione di Gianna Lonza, Milano, Garzanti 2017 Brano tratto dal Capitolo V, descrizione di Coketown
  • Émile ZOLA, Il ventre di Parigi (1873).
    Traduzione di Maria Teresa Nessi, Garzanti, 2018 Brano tratto dal Capitolo II
  • Matilde Serao, Il ventre di Napoli (1884).
    Grandi Classici BUR, Milano, Rizzoli 2012 Brano tratto dal Capitolo I

Informazioni utili

Ti piacerebbe ricevere maggiori informazioni? 
Contatta il tuo Agente di zona!

Hai bisogno di aiuto?
Consulta le FAQ oppure contatta il nostro team di supporto!