Dialoghi con Dante: progetto di Social Reading

Il progetto di Social Reading 2021 dedicato a Dante Alighieri

Il 2021 è l'anno dei 700 anni dalla morte di Dante: associazioni, enti, musei, istituti culturali promuoveranno molteplici attività che coinvolgeranno direttamente migliaia di studenti, italiani e stranieri, di tutti gli ordini di scuola.

È nel solco di queste iniziative che abbiamo promosso il nostro progetto Pearson Social Reading with Betwyll Dialoghi con Dante, con l'obiettivo di offrire ai docenti materiali didattici utili ad avvicinare i ragazzi alla figura e all’opera di Dante attraverso la lettura di testi di grandi autori, perlopiù del Novecento italiano ed europeo, che hanno attinto in modo personale all’immenso immaginario dantesco.

Galeotto fu il libro e chi lo scrisse: la storia immortale di Paolo e Francesca

Inferno V (vv. 25-45, 73-142)
In dialogo con:
- Gabriele D’Annunzio, Francesca da Rimini (atto III, scena V)
- Ezra Pound, Francesca
- Manuela Raffa, Francesca
- Murubutu e Claver Gold feat, Giuliano Palma, Paolo e Francesca
- Opere d’arte: Anselm Friedrich Feuerbach, Paolo e Francesca; Umberto Boccioni, Il sogno (Paolo e Francesca)

Fatti non foste a viver come bruti: il «folle volo» di Ulisse
 

Inferno XXVI (vv. 85-142)
In dialogo con:
- Guido Gozzano, L'ipotesi (vv. 111-154)
- Umberto Saba, Ulisse
- Primo Levi, Se questo è un uomo
- Konstantinos Kavafis, Itaca

Come inserire Dialoghi con Dante nella programmazione didattica?
Scarica gli spunti extra app!

In questa sono presenti alcuni spunti extra app per inserire a pieno titolo il percorso di lettura Dialoghi con Dante nella didattica. In particolare, mettiamo a disposizione schede introduttive, griglie di valutazione e strategie di programmazione didattica.
 

Gli articoli relativi al percorso di lettura

Informazioni utili

Ti piacerebbe ricevere maggiori informazioni? 
Contatta il tuo Agente di zona!

Hai bisogno di aiuto?
Consulta le FAQ oppure contatta il nostro team di supporto!

Parole chiave: Social Reading, leggere, digitale, giovani, Dante Alighieri, Divina commedia, Vita nova.