Altri temi

  • DAD (didattica a distanza) e DDI (didattica digitale integrata)

    Facciamo un po’ di chiarezza

    ALTRI TEMI

    L’emergenza sanitaria degli ultimi mesi ha portato a provvedimenti normativi che hanno permesso di svolgere a distanza le attività didattiche delle scuole di ogni grado, su tutto il territorio nazionale (decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, articolo 1, comma 2, lettera p.). Cerchiamo di comprendere la differenza tra DAD e DDI e soffermiamoci soprattutto ad analizzare quali caratteristiche dovrebbe avere la Didattica Digitale Integrata e quali strumenti possono aiutarci ad attuarla.

    redazione Pearson

    Leggi l'articolo >>
  • Il Covid-19 raccontato… attraverso gli occhi della scienza

    Il compito di raccontare il metodo scientifico

    BACK TO SCHOOL

    L’anno scolastico che sta prendendo avvio si apre nel segno dell’incertezza: l’emergenza Covid-19 non è ancora finita. I giornalisti (e talvolta anche qualche “esperto”) hanno comunicato in maniera non sempre esatta, creando confusione. La scienza affronterà e sconfiggerà anche il virus dell’informazione scorretta o decontestualizzata, come ha fatto decine di altre volte in passato. Ma occorre tempo. Agli insegnanti, in primis, il compito di raccontare il metodo scientifico e di aiutare i bambini a gestire la complessità, perché no, proprio a partire dalla vicenda della pandemia generata dal virus “con la corona”.

    di Andrea Vico

    Leggi l'articolo >>
  • Un rientro a scuola carico carico di… emozioni!

    Ricominciare senza paura

    BACK TO SCHOOL

    Laura Papetti intervista Anna Gonella, psicoterapeuta dell’età evolutiva e autrice di tre racconti scritti durante la pandemia per favorire un’elaborazione e un’esternazione delle emozioni, dei disagi e di eventuali traumi vissuti dai bambini. La dottoressa Gonella ci spiega perché è bene iniziare il nuovo anno scolastico condividendo in classe le emozioni vissute negli ultimi mesi e ci fornisce gli strumenti per farlo.

    di Anna Gonella e Laura Papetti

    Leggi l'articolo >>
  • Dalla Didattica a Distanza a una didattica in presenza che accoglie il digitale: perché?

    Nuove modalità per far ripartire la scuola

    BACK TO SCHOOL

    Laura Papetti intervista Vincenzo Ruta, docente di lunga esperienza nella Scuola primaria, esperto di TIC (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione), ambasciatore e-Twinning nonché autore e consulente per Pearson Editore, per capire, al di là dei limiti e delle criticità della DaD, come possiamo fare tesoro di strumenti e risorse offerti dal mondo digitale per realizzare una didattica più efficace ed entusiasmante.

    di Laura Papetti e Vincenzo Ruta

    Leggi l'articolo >>
  • BACK TO SCHOOL: che cosa contiene la nostra cassetta degli attrezzi

    Idee e strumenti per ricominciare

    BACK TO SCHOOL

    Per questo ritorno a scuola così atteso e così speciale, abbiamo pensato a una “cassetta degli attrezzi” particolarmente ricca. Ci sono molti materiali per tutti, tra cui due Storie per ricominciare, scritte da Pierdomenico Baccalario e Davide Morosinotto, corredate da attività da fare in classe, test di ingresso modificabili, per una ripartenza su misura e due video di Andrea Vico, giornalista e divulgatore, che spiega alle bambine e ai bambini il Covid con gli occhi della scienza. Per la lingua inglese proponiamo Entry Test per tutti (da seconda a quinta), proposte di giochi, minibook da costruire e un video da guardare insieme. Vai subito ai materiali >>

    Leggi l'articolo >>
  • Iniziamo la scuola... calorosamente

    Voglia di ripresa

    BACK TO SCHOOL

    L’assenza prolungata e la voglia di ripresa della regolare routine scolastica assumono un peso rilevante nell’impostazione del lavoro che i docenti dovranno svolgere con i propri alunni. Un percorso di elaborazione e di condivisione del vissuto personale permetterà agli insegnanti di calibrare gli interventi partendo proprio dai feedback del gruppo classe. Si può iniziare con semplici attività per gli alunni delle classi prime, mentre una check-list sarà molto utile per monitorare gli alunni delle altre classi.

    di Antonella Fragale

    Leggi l'articolo >>
  • La scuola e la fase del “dunque”

    Il momento di congegnare modalità nuove per stare in relazione

    ALTRI TEMI

    Vogliamo condividere con voi docenti alcune riflessioni sulla grande occasione che si profila in questi mesi per il nostro settore: non è il momento, per la scuola, di una fase 2, che di fatto non c’è. Serve invece una fase che accolga quanto è accaduto fin qui e sappia farne tesoro: la chiameremo la fase del “dunque”, nella quale trasformare le incertezze in sfide concrete, da cogliere per generare efficaci trasformazioni.

    di Laura Papetti

    Leggi l'articolo >>
  • Immaginando l’estate 2020…

    Pensieri sulla scuola ma non solo, con un gioco per insegnanti in regalo!

    ALTRI TEMI

    Con qualche tremore e tanta voglia di normalità, le famiglie italiane sono entrate nella fase 2. La scuola rimarrà chiusa fino a settembre e il mondo dei docenti è già proiettato verso il nuovo anno scolastico che ci attende ma… c’è di mezzo un’estate speciale, anomala e al tempo stesso preziosa di cui prenderci cura.

    di Laura Papetti

    Leggi l'articolo >>
  • Compiti per l’estate che verrà

    Consigli e strumenti per il ripasso estivo

    ALTRI TEMI

    È arrivato il momento di fare progetti per l’estate. Perché le vacanze, anche se ancora fatichiamo a immaginarle, sono dietro l’angolo.
    Uno dei riti che scandiscono l’avvicinarsi della pausa estiva è la scelta del libro dei compiti per le vacanze. Per facilitarla abbiamo creato una vetrina di facile consultazione, con tutti gli strumenti per fare una valutazione accurata.

    di Marta Vitali

    Leggi l'articolo >>
  • Che io possa essere felice... a scuola

    Primaria- JPEG - Dicembre 2019 - papetti-felice-scuola_shutterstock_636255905_newsletter.jpg

    La scuola, un posto dove star bene!

    ALTRI TEMI

    La felicità non è un concetto astratto, essere felici si può. Anche a scuola! La scuola come porto sicuro, luogo accogliente e di ascolto diventa anche una scuola più efficace, perché non può esserci apprendimento quando c’è malessere.

    di Laura Papetti

    Leggi l'articolo >>
  • Con il cuore e con la mente a scuola

    /Primaria- JPEG - Dicembre 2019 - Papetti - cuore-mente-scuola-32657002_lel.jpg

    Intervista a un grande professionista esperto di emozioni, Diego Ingrassia

    ALTRI TEMI

    Le emozioni sono un tema che sempre affascina, in particolare quando si tratta di capire, accogliere e gestire quelle dei bambini. Come possiamo portarle in classe, rendendole un valore aggiunto nell’insegnamento?
    Laura Papetti incontra Diego Ingrassia, esperto di comunicazione ed emozioni, e ci raccontano come usare al meglio le emozioni a scuola.

    di Laura Papetti

    Leggi l'articolo >>
  • Tutti a scuola!

    Primaria - JPG- Ottobre 2019 - Tutti -a-scuola-shutterstock_1115132048_750.jpg

    Pensare e progettare con cura l’avventura di cominciare e ricominciare la scuola

    ALTRI TEMI

    L’importanza di cominciare bene vale non solo nel primo anno della Scuola primaria, ma ogni anno l’accoglienza e la ri-accoglienza richiede del tempo che si investe per porre le basi di un buon anno scolastico, che sia ricco di soddisfazioni e di serenità per tutte le parti coinvolte. Ecco quindi una riflessione sul modo migliore di affrontare l’inizio dell’anno scolastico.

    di Laura Papetti

    Leggi l'articolo >>
  • Didattica metacognitiva e sguardi all’interno della classe

    Primaria - JPG- Marzo 2019 - Didattica metacognitiva - AL1345510.jpg

    Una modalità di insegnamento per "imparare a imparare"

    ALTRI TEMI

    Il presente contributo si propone di esplorare il termine “didattica metacognitiva” nel suo significato per poi osservare – dietro all’etichetta per addetti ai lavori e senza alcuna pretesa di esaurire le innumerevoli implicazioni suggerite dall’espressione – le straordinarie potenzialità di questo approccio rispetto agli atteggiamenti che conducono al successo formativo.

    di Laura Papetti

    Leggi l'articolo >>
  • Insegnare il corsivo: educare il gesto grafico

    Primaria - JPG- Marzo 2019- Insegnare corsivo -AL1306079.jpg

    Il valore dello scrivere a mano

    ALTRI TEMI

    La scrittura è un atto di motricità fine molto complesso, che interessa tutto il corpo, pertanto non può essere lasciata alla spontaneità, va educata e allenata programmando un percorso mirato e consapevole. È quindi fondamentale che la scuola trovi il giusto spazio per questa pratica sempre attuale.

    di Anna Lisa Massa

    Leggi l'articolo >>
  • A scuola con i bambini… e le loro famiglie

    Una chiacchierata con Laura Formenti

    ALTRI TEMI

    Una riflessione in forma di intervista tra Laura Papetti, insegnante di Scuola primaria e autrice per Pearson, e Laura Formenti, docente di Pedagogia della Famiglia presso il Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione, Università Degli Studi Di Milano-Bicocca, sul tema del rapporto tra scuola e famiglia.

    intervista di laura Papetti

    Leggi l'articolo >>