Folio.NET

Scegli un numero della rivista e scopri tutti i contenuti disponibili

  • Nasce la newsletter

    Editoriale

    Folio.net, tradizione e innovazione: la volontà di utilizzare le tecnologie della comunicazione e di fare rete senza abbandonare un forte radicamento nel valore della lingua, del testo, della scrittura, della letteratura. Uno spazio di condivisione e insieme di aggiornamento, con grande attenzione alla didattica e al lavoro quotidiano in classe.

    di Emilio Zanette

    Leggi tutto
  • Per una grammatica efficace

    APPROFONDIMENTI DIDATTICI

    C’è una notevole differenza tra la didattica della madrelingua e quella di una lingua straniera. Nel secondo caso, la teoria è ridotta e comunque immediatamente funzionale alla produzione e alla ricezione del testo, specie di quello orale; nel primo caso, e per la tradizione italiana ciò vale in modo particolare, si insiste soprattutto sulla “grammatica”, intesa come insieme di regole astratte, che precedono l’esecuzione e che possono non avere nessun riflesso sulla qualità della lingua prodotta dal singolo discente.
    In astratto, una scelta del genere potrebbe anche avere un suo fondamento.

    di Luca Serianni

    Leggi tutto
  • Gli studenti italiani nel quadro internazionale

    OCSE PISA 2012

    Il 3 dicembre scorso sono stati pubblicati i risultati del quinto round di PISA (Programme for International Student Assessment), il programma internazionale di valutazione degli studenti. Ogni tre anni PISA valuta il livello di literacy dei quindicenni nei tre ambiti della lettura, della matematica e delle scienze, con un ambito principale, a rotazione, che ritorna ogni nove anni: la lettura nel 2000 e nel 2009; la matematica nel 2003 e di nuovo nel 2012, le scienze nel 2006 e nella prossima rilevazione del 2015.

    di Maria Teresa Siniscalco

    Leggi tutto
  • La storia si fa con i se

    Laboratorio di narrativa a scelta multipla

    FOLIO.NET - IDEE PER INSEGNARE

    Quando si scrive un racconto, normalmente si sceglie una linea narrativa e la si segue. E se, invece, si provassero a raccontare tutti gli sviluppi possibili derivanti dalle scelte dei personaggi? Questo laboratorio di scrittura si propone sia come un esercizio divertente e coinvolgente per gli studenti, sia come un’occasione di riflessione e discussione su aspetti relativi all'educazione alla cittadinanza e sulle life skills.

    di Jacopo Ciravegna

    Leggi tutto
  • Italo Svevo ovvero la biografia come trama per la letteratura

    APPROFONDIMENTI DISCIPLINARI - SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

    Ricordo ancora l’esortazione della professoressa di italiano: «Ragazzi, leggete la vita di Svevo e studiate il paragrafo 2!». E che cosa c’era scritto nel paragrafo 2? Si parlava di una «visione dell’esistenza dall'interno della coscienza» e della «frantumazione dell’Io»; e, ancora, «della costitutiva ambiguità dell'Io, nella demistificazione delle razionalizzazioni ideologiche con cui l'individuo giustifica la ricerca inconscia del piacere, nell'impostazione razionalistica e materialistica dello studio dell’inconscio». Ora mi chiedo: come fa uno studente a riempire di contenuto queste parole? E, soprattutto, che cosa dovrebbe motivarlo a tale studio?

    Raffaele Ciambrone

    Leggi tutto